Ex Infermiera paralizzata dal Vaccino antinfluenzale

    Risarcimento di 11,6 milioni di dollari per una ex infermiera rimasta paralizzata dal Vaccino antinfluenzale

    ottobre 2010

    vaccino-antinfluenzale-farlo

    Un ex infermiera , Sarah Behie, 24 anni  riceverà un risarcimento di  11,6 milioni di dollari  dal governo , dopo la vaccinazione antinfluenzale che  l’ha lasciata paralizzata.

    Sarah Behie, ha ricevuto la vaccinazione contro l’influenza nell’ottobre 2010,  mentre lavorava alla Lehigh Valley Hospital, secondo il Morning Call Allentown .

    Tre settimane più tardi, ha accusato una forte debolezza e formicolio in tutto il corpo.

     Successivamente le  è stata diagnosticata la sindrome di Guillain-Barré – una malattia neuromuscolare in cui il sistema immunitario attacca il sistema nervoso.

    sindrome di guillain barrè

    Sarah da allora, è stata curata da vari ospedali, case di cura e centri di riabilitazione.

    Ha perso l’uso delle gambe e riesce a malapena ad usare la parte superiore del corpo.

    Un portavoce dell’ospedale ha riferito a McKnight che il Lehigh Valley Hospital non aveva richiesto ai suoi dipendenti di sottoporsi al vaccino contro l’influenza, al momento che Behie si ammalò, anche se è ora richiesto per prassi.

    Lo stesso portavoce ha osservato che la richiesta del vaccino dell’ospedale è stato attuato nel 2011 e ha avuto pieno effetto nel 2012.

    La rete ospedaliera non partecipò nell’azione legale conseguente all’insediamento.

    Il risarcimento di  11 milioni di dollari è stato raggiunto attraverso il Programma Vaccine Injury Compensation Nazionale.

    FONTE DELL’ARTICOLO 

    http://www.mcknights.com/flu-vaccine-leads-to-116-million-government-settlement-for-paralyzed-former-nurse/article/355081/