Allarme psicofarmaci ai bambini

    In Trentino è allarme psicofarmaci ai bambini


    TRENTO – Triplica il numero di bambini della scuola primaria che assumono psicofarmici. A lanciare l’allarme è stata Forza Italia che in Provincia, tramite il consigliere Giacomo Bezzi, ha presentato una proposta di mozione che mira alla formazione degli insegnanti e alla richiesta di un maggiore utilizzo di percorsi educativi piuttosto che farmacologici.


    farmaci ritiratiCapsules, pills and gel caps

    Trento, allarme da Forza Italia “triplica il numero di bambini sottoposti all’uso di psicofarmaci”.


    VIDEO RIPORTATO DI SEGUITO


    YOUTUBE

    «Da quando è entarta in vigore la legge provinciale 14 del 2011 i dati sono triplicati – ha spiegato la consigliera Maffioletti (guarda il video) –  e questo deve destare molta preoccupazione. Vogliamo fissare dei protocolli che vadano a formare dei progetti tra docenti e famiglie mirati a rafforzare le criticità che normalmente un adolescente può manifestare». Secondo i dati della Provincia, la fascia d’età con il maggiore aumento di utilizzo di psicofarmaci va dai 5 ai 10 anni.


    fonte dell’articolo riportata di seguito http://www.ladige.it/articoli/2014/07/02/trentino-allarme-psicofarmaci-bambini#comments